come la borsa a mezza luna da donna e l’abito napoletano chic e disinvolto

Entriamo nei nuovi scavi del marchio cult francese e illuminiamo i pezzi da disfare quest’estate.
Melrose Place conquista ripetutamente il suo status di destinazione, boutique e oasi di bellezza. Sulle tracce delle ultime aggiunte alla riga di Mary-Kate e Ashley Olsen vestiti da sera per ragazze, l’one-stop negozio di bellezza Viola Grigio e annunciando che salone di Nine Zero One si espande sul sentiero sassoso, il marchio di abbigliamento francese ha A.P.C. atterrato in strada (8420 Melrose Place) dopo aver chiuso le sue porte su Croft Avenue.
FOTO The Down-Low nei grandi magazzini di Beverly Hills
Tra Melrose Avenue e Melrose Place (con ingressi su entrambe le strade) del a forma di U è lo spazio di 2.500 piedi quadrati in parti uguali parigino e Los Angeles Cool – pensare ad un cortile soleggiata con piante grasse e piastrelle di ceramica che sono un omaggio a le sue radici ispaniche). La nuova ammiraglia del marchio parigino Isabel Marant, insieme a A.P.C. Il fondatore Jean Touitou e l’architetto francese Laurent Deroo, il suo tocco minimalista su un pugno di A.P.C. Fare affari in tutto il mondo, e anche riconoscere la vacanza tropicale della famiglia Coppola in Belize, Turtle Inn Beach House.


fan famosi del brand, tra cui Alexa Chung, Charlotte Gainsbourg, Kirsten Dunst e Kanye West (che ha portato l’anno scorso una capsule collection di denim per l’azienda sul mercato), possono concentrarsi sugli ultimi uomini e le donne di ready-to da uomo, come la Half Moon Bag da donna ($ 425) e il Napoli Dress senza sforzo ($ 415). Non ne ho mai abbastanza di A.P.C. esteticamente? Prendi trapunte e cuscini (da $ 105 a $ 1,105) e candele ultra-profumate ($ 45).

E i fan Eastside del marchio vestiti comunione, felici: A.P.C. Le posizioni in Silver Lake e nel centro di Los Angeles sono in lavorazione.

Edith questa mattina è morto nel suo attico in Century City



Lo stilista spesso appariva in “Million Dollar Listing” per offrire business e life coaching a suo nipote Josh Flagg.
Edith Flagg, un Mogulin di moda la cui saggezza è stato un punto fermo di un milione di dollari di Bravo elenco di vita e le imprese abiti da sposa prezzi, è morto il Mercoledì abiti bambini, all’età di 94 anni, come suo nipote Josh Flagg ha confermato.
“Edith questa mattina è morto nel suo attico in Century City. Era 94. E ‘morta per cause naturali. Sapevamo che sarebbe venuto nei prossimi giorni. Aveva la cura migliore in assoluto e hanno reso il più indolore possibile per lei. “Suo nipote mandò una e-mail a Pret-a-reporter.

Flagg – uno stilista rumena che è meglio conosciuto come il primo importatore di poliestere negli Stati Uniti – ha vissuto una vita che è qualcosa di simile a un romanzo azione. Nascose la sua identità ai nazisti, perse il marito ad Auschwitz e fuggì da giovane madre single in un kibbutz israeliano. Con dollari nudi in tasca, tirò Flagg 1948 al Los Angeles e importato poliammine – una forma senza rughe di poliestere, che viene normalmente utilizzato per i paracadute. E così Edith Flagg è nata in California – una società che ha sostenuto nel 2012 ha guadagnato un patrimonio netto di 100 milioni di dollari.

Al contrario, CrowdRises Party si svolge nel mondo virtuale



Ciò che attira Norton – un attivista ambientalista il cui padre è un ex direttore di The Nature Conservancy in Cina – è l’economicità di CrowdRise. “Nessuno ama una cena di gala più che la comunità di Hollywood, ma è uno dei modi più inefficienti per raccogliere fondi”, dice Norton, 44 e sposato con Robertson dal 2012 (che hanno un figlio di 17 mesi). “Lanciano una festa e dicono: ‘Abbiamo raccolto un milione di dollari stanotte!’ Ma ti costa $ 400.000. ”
Al contrario, CrowdRises Party si svolge nel mondo virtuale vestiti con pizzo, dove gli unici costi reali sono le commissioni sulle carte di credito. Per ogni campagna, CrowdRise addebita una piccola commissione dall’associazione benefica (circa dal 3 al 5 percento, simile alla commissione del 5 percento di Kickstarter, e CharityBuzz è del 20 percento). “La maggior parte delle organizzazioni non profit guadagna in media il 25% dei costi di sviluppo, quindi spendono 25 centesimi di ogni dollaro speso per raccogliere denaro”, afferma Norton.
che è prevista per quest’anno per il suo ruolo nel Alejandro González Iñárritu imminenti commedia dark Birdman nella miscela pluri-stagione della candidato all’Oscar due volte, impegnato amici di alto livello come Sean Penn per le campagne. (J Penn / Organizzazione P Haitian Relief ha raccolto oltre Crowdrise $ 319.116.) Wilde, raccoglie i soldi per gli artisti per la pace e la giustizia attraverso il sito web, ha preso parte anche nel suo Mozilla Firefox Sfida in parte, in compagnia di una sovvenzione di $ 50.000 La celebrità ha raccolto più soldi per la sua causa scelta. Wilde ha ottenuto l’ottavo posto davanti a Seth Rogen (Ian Somerhalder di The Vampire Diaries ha chiuso primo con $ 123 abiti da sposa semplici,800).

vieni a Venezia per il suo matrimonio questo fine settimana

Una panoramica di cosa succederà in Italia questo fine settimana
Cominciano i festeggiamenti: George Clooney e Amal Alamuddin sono venuti a Venezia per il loro matrimonio questo fine settimana, e tutti gli occhi sono sulla coppia dopo il fidanzamento in aprile.

Ecco una breve panoramica di ciò che è probabile che sia il matrimonio dell’anno.

La coppia è sposata da un caro amico di Clooney.

Walter Veltroni, ex sindaco di Roma moda online, sta per sposare il duo, secondo la società mediatrice italiana Corriere della Sera. Clooney ha incontrato Veltroni nel 2007 per la prima volta quando ha ricevuto il Peace Summit Award per la promozione della pace nel Darfur.

Il duo riceverà un trattamento di designer.

Giorgio Armani veste Clooney e Alexander McQueen disegna il vestito di Alamuddin, quindi ci aspettiamo dei fantastici ensemble di matrimoni (e foto!).


Cate Blanchett, Julia Roberts, Brad Pitt e Angelina Jolie sono nella lista degli ospiti di alto profilo.

Le voci includono Matt Damon, Sandra Bullock, Bono, Cindy Crawford ed Ellen Barkin, che hanno ospitato la festa nuziale di Alamuddin ad agosto.

Quindi un vestito significa un vestito a quadretti neri e un cappotto

Come l’ex agente cinematografico ICM, Nicole Clemens era a FX per tutte le età lo sviluppo Vp-produzione di due anni fa, i pantaloni di Gucci e Dolce & Gabbana è andato fuori e c’era un nuovo look: “Per me è business casual: Citizen of Humanity jeans, camicie, giacche Prada J.Crew, scarpe Roger Vivier, voglio vestirmi direttamente da Blue Jasmine. “Coleman Smith anche imparato una reinvenzione di questa estate, dalla ormai defunta stile rete Presidente per i giovani ABC Famiglia- Strategia e programmazione del vicepresidente esecutivo: “Mix and Match è molto, millenario”, afferma. Un anno fa, Orly Adelson lasciò Dick Clark Productions per diventare presidente degli ITV Studios britannici. “Viaggio molto più in Europa, è più elegante,” dice. “Quindi un vestito significa un vestito a quadretti neri e un cappotto.” Sartoria prende questi dirigenti per 14 ore al giorno. “Deve adattarsi”, afferma Tess Sanchez, vicepresidente esecutivo di Fox  abiti taglie forti, che indossa spesso abiti da red carpet come la moglie dell’attore New Green, Max Greenfield. “Il mio capo è Dana Walden – che è un sacco che ho bisogno di incontrare ho intenzione di mettere un power-vestito, ma è soprattutto jeans skinny, t-shirt da uomo e un tacco tribale devo essere credibile .. non troppo sexy, ma ancora una femmina. ”

Nel mondo del cinema indipendente (leggi: il prestigio, premi stagione pertinenza) offerte Sotto spogliatoio: la giacca o la parte superiore con i pantaloni attillati e tacchi per la notte, Appartamenti per la giornata. Lisa Bruce, produttore di The Teoria del Tutto “è necessario in tutti i cuscinetti in forma ho uno stile maschile, in modo da Rag & Bone o pigiama pantaloni e camicetta mi piace quando sono in pigiama, ma non ..!” Nora Grossman, produttrice di The Imitation Game, preferisce camicie per le attrezzature, jeans e stivali di stoffa e stivali per incontri di coffee shop con scrittori. Lynette Howell va anche per i jeans, “ma la mescolerò con una giacca da negozio dell’usato”.